Amo la Moda e la Digital Experience: il caso OVS
Strategia Omni-Channel Retail
Digital Marketing: come integrare branding, conten
Integrazione tra punti vendita fisici e online: ec
Venistar tra gli Sponsor dell'importante progetto
18 gennaio 2018

Philipp Plein prosegue la corsa con XYZ

Philipp Plein continua a spingere sullo sportswear e ha approfittato della fashion week per presentare nel suo immenso showroom milanese la nuova linea Project XYZ. Così come le lettere xyz (scelte come nome del progetto) completano l’alfabeto, questa linea di sport ultra-lusso arriva a perfezionare l’universo del marchio creato dal designer tedesco eponimo nel 2008.

“È la collezione di abbigliamento sportivo della prima linea, quindi un prodotto alto di gamma realizzato con materiali tecnici performanti e trattamenti specifici. Ha inoltre un contenuto di design che ci consente di distinguerci nel mondo dell’activewear”, ha spiegato a FashionNetwork.com Roberto Magnani, Direttore Sviluppo Internazionale.

Niente a che vedere con la linea Plein Sport lanciata nel 2016, che conta già 39 boutique, posizionata su una fascia di prezzo più bassa, circa il 50% in meno rispetto alla collezione principale Philippe Plein, e distribuita su un canale di vendita differente.

La nuova linea Project XYZ, la cui campagna vendita inizierà settimana prossima, sarà distribuita principalmente nei negozi monomarca Philipp Plein. Sarà presente con spazi dedicati anche nelle boutique Plein Sport e, potenzialmente, in una selezione di multimarca, ha precisato il manager.

Si tratta di una collezione ampia, 200 referenze, dedicata a uomo e donna, che spazia da tute e altri capi sportivi a un abbigliamento outerwear con gilet multitasca argentati, cappotti imbottiti con cappucci in pelliccia, giacche a vento in tessuti traspiranti, giacche con maniche in pelle, giubbotti in nylon con elementi metallici. Accessori come borse sportive e sneaker dotate di suole con cuscinetti d’aria e realizzate con tessuti tecnici ultraleggeri completano la linea.

Altro progetto importante per la maison basata a Lugano in Svizzera, oltre alla nuova linea sportiva, l’apertura alla fine del 2017 della terza boutique parigina, dopo i due punti vendita Philipp Plein e Plein Sport in rue de Rivoli. Il nuovo spazio è situato non lontano dagli Champs-Elysées, al 44 di avenue George V. "Si tratta di un indirizzo prestigioso, concepito come una variante lusso della tradizionale boutique Philipp Plein, focalizzato sulla parte più esclusiva dell’offerta del brand”, ha sottolineato Roberto Magnani.

Il gruppo, che impiega 700 persone e ha acquisito nel 2016 il marchio di lusso maschile Billionaire, ha visto il suo giro d’affari passare dai 200 milioni di euro del 2016 ai 300 milioni previsti per il 2017. Da notare che nel 2016 Plein Sport e Billionaire hanno realizzato una sola stagione.

Il numero di store monomarca, tra negozi a gestione diretta e in franchising, è passato da 70 a 200 nel giro di qualche anno. “E abbiamo ancora un programma di aperture intenso per il 2018”, ha concluso il manager, ricordando che il primo mercato del gruppo è l’Europa, seguita da Cina e Russia. In previsione, anche un opening Billionaire a Parigi.

(di Dominique Muret, versione italiana di Laura Galbiati, Redazione FashionNetwork.com)