Amo la Moda e la Digital Experience: il caso OVS
Strategia Omni-Channel Retail
Digital Marketing: come integrare branding, conten
Integrazione tra punti vendita fisici e online: ec
Venistar tra gli Sponsor dell'importante progetto
03 agosto 2017

Monnalisa: 2016 a 40 milioni di euro

Il brand aretino di childrenswear di alta gamma Monnalisa ha presentato il suo primo bilancio consolidato, che vede per il 2016 un fatturato di 40 milioni di euro, stabile rispetto al 2015, e un EBIT del 12,6%. Il ROI si è attestato al 10,67% e il netto patrimoniale ha superato i 28 milioni di euro, con indici di liquidità positivi.

“Il 2016 è stato un altro anno di grande cambiamento per Monnalisa”, ha commentato Christian Simoni, Amministratore Delegato di Monnalisa S.p.A., “in cui abbiamo accelerato molto il processo di sviluppo retail, soprattutto all'estero e con risultati incoraggianti per il futuro”.


Christian Simoni, Amministratore Delegato di Monnalisa S.p.A.

In una recente intervista con FashionNetwork.com, Simoni aveva preannunciato una serie di nuove aperture per il 2017, sia in Italia che all’estero, che dovrebbero portare il fatturato aziendale a toccare i 47 milioni di euro quest’anno.

Tra le inaugurazioni previste o già realizzate, un temporary store presso l’aeroporto di Francoforte, il debutto nei department store Cap 3000 a Nizza e Marsiglia e da Galeries Lafayette a Parigi. Altri opening sono previsti in Medio Oriente, con un monomarca presso Salam a Doha Festival City e uno shop in shop presso ABC a Verdun Mall a Beirut, e in Russia, dove Monnalisa inaugurerà una boutique di 70 metri quadrati a Stavropol.

Sarà poi la volta del Far East, dove in autunno il brand raddoppierà la sua presenza a Hong Kong con uno store nel cuore della città, a Lee Gardens II, che si aggiunge a quello aperto due anni fa a Harbour City.

Monnalisa, che realizza il 62% del fatturato all’estero, è distribuito oggi in oltre 60 Paesi, sia in flagship store diretti che nei principali department store, e in oltre 1.000 punti vendita multibrand. (Redazione FashionNetwork)